2.jpg3.jpgcorsi-fotografia-manfredonia.jpgcorsi-fotografia.jpgfoto-macchinetta.jpgmare.jpgmonte-senza-pellicola.jpgnikon-gargano.jpg
Manfredonia

Manfredonia  è situata a sud del Gargano ed affaccia sull'omonimo Golfo. La fondazione di Manfredonia è del 1256 ad opera di re Manfredi, figlio di Federico II e di Bianca dei conti Lancia. Piatti tipici della cucina sipontina sono la farrata, rustico carnevalesco a base di grano e ricotta, e la ciambotta, una gustosa zuppa di pesce. Inoltre è obbligo, per il viaggiatore che capita a manfredonia, assaggiare il fico d'India e la mozzarella di bufala. Manfredonia è nota per alcune manifestazioni "Carnevale Dauno" e la Festa Patronale di Maria SS. di Siponto.

Alberobello

Il paese dei trulli, unico al mondo e irripetibile, dal 1996 è stato dichiarato PATRIMONIO DELL' UMANITA' dalla organizzazione legata all' ONU che sceglie i monumenti e le opere di valenza culturale mondiale elencandole nella WORLD HERITAGE LIST.

Monte Sant' Angelo

Celebre per il santuario di San Michele Arcangelo, è meta di pellegrinaggi dei fedelicristiani sin dal VI secolo. Fa parte del Parco Nazionale del Gargano e ha fatto parte della Comunità Montana del Gargano (quest'ultima soppressa nel 2010). Il 25 giugno 2011 il Santuario di San Michele Arcangelo di Monte Sant'Angelo diventa Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO con il circuito seriale "The Longobards in Italy, Places of Power, 568 – 774 A.D.", della schiera dei più autorevoli Beni Culturali del mondo e cioè nella World Heritage List.

Foresta Umbra

La Riserva naturale Foresta Umbra è una area naturale protetta posta all'interno del Parco nazionale del Gargano. Si estende nella zona centro-orientale del Gargano, a circa 800 metri di altitudine. Il nome "umbra", deriva dal latino e significa cupa, ombrosa, come allora, e come in parte oggi, appare.

Gravina in Puglia

Il toponimo di Gravina proviene dalle gravine: sono spaccature della crosta terrestre simili a canyon, con dei profondi fossati che terminano nel torrente. Sul motto riportato sul gonfalone cittadino vi è scritto “Grana dat et vina" (trad. "Offre grano e vino"), attribuito alla città da Federico II del Sacro Romano Impero, il quale amava questa città tanto da definirla "giardino di delizie". Egli, infatti, fece realizzare in loco un castello, del quale restano oggi soltanto i ruderi, residenza utilizzata molto per le battute di caccia.

Isole Tremiti

Il comune fa parte del Parco Nazionale del Gargano. Dal 1989 una porzione del suo territorio costituisce la Riserva naturale marina Isole Tremiti.

Anche essendo il più piccolo e il secondo meno popoloso comune della Puglia, è uno dei centri turistici più importanti dell'intera regione. Per la qualità delle sue acque di balneazione è stato più volte insignito della Bandiera Blu, prestigioso riconoscimento della Foundation for Environmental Education.

Peschici

Rinomata stazione balneare garganica, è stata più volte insignita della Bandiera Blu. Il territorio comunale è incluso nel Parco Nazionale del Gargano.

Lungo la costa si susseguono promontori, spesso attraversati da sistemi di grotte marine. La copertura vegetale del territorio è in buona percentuale boschiva, prevalentemente Pino d'Aleppo che nella zona cresce dalle colline dell'interno fino ai lembi delle spiagge. Peschici appare inconfodibile e con le sue case bianche di evidente stile mediterraneo scavate in parte nella roccia.

Roma
Roma (16)

È il comune più popoloso e più esteso d'Italia ed è tra le maggiori capitali europee per grandezza del territorio; per antonomasia, è definita l'Urbe e la Città eterna. Nel corso della sua trimillenaria storia, è stata la prima grande metropoli dell'umanità, cuore di una delle più importanti civiltà antiche, che influenzò la società, la cultura, la lingua, laletteratura, l'arte, l'architettura, la filosofia, la religione, il diritto e i costumi dei secoli successivi. Fu capitale dell'Impero romano, che estendeva il suo dominio su tutto il bacino del Mediterraneo e gran parte dell'Europa, dello Stato Pontificio, sottoposto al potere temporale dei papi, e del Regno d'Italia.

Barcellona

Forte del turismo, del porto e della vicinanza alla Francia (160 km da Le Perthus), la città vide la sua già prospera economia impennarsi dopo i giochi olimpici del 1992. La città è il secondo maggior centro industriale e finanziario della Spagna dopo Madrid, nonché il maggior porto commerciale e turistico e uno dei maggiori d'Europa.

Powered by Phoca Gallery


photo tour puglia photo tour puglia photo tour puglia leoguerra

Photo Tour Puglia di Leo Guerra phototourpuglia@gmail.com